CHIAMA Monsummano (PT) E-MAIL

Domande frequenti sugli impianti fotovoltaici e gli altri servizi

Home/Domande frequenti sugli impianti fotovoltaici e gli altri servizi
Domande frequenti sugli impianti fotovoltaici e gli altri servizi 2016-10-19T15:41:29+00:00

In questa sezione potrai trovare una serie di domande frequenti che i nostri clienti e potenziali clienti ci fanno e si fanno sul mondo delle energie rinnovabili, degli impianti fotovoltaici e degli altri vari servizi che offriamo. Alcune domande sono specifiche, e trovano una risposta mirata. Altre domande sono generiche, e per esse ci limitiamo a introdurre l’argomento, invitandoti a contattarci per fornirti ulteriori spiegazioni sulla base delle tue esigenze reali.

Domande frequenti sugli impianti fotovoltaici

Potete spiegarmi in due parole cos’è un impianto fotovoltaico?
Un impianto fotovoltaico è un generatore di energia elettrica , che trasforma l’energia luminosa in energia elettrica attraverso un convertitore continuo / alternata pronta all’uso.

Che utilità mi dà un impianto fotovoltaico?
Produrre energia elettrica per elettrodomestici o impianti per uso residenziale (lavatrice, lavastoviglie, frigo, pompe di calore, illuminazione,  ecc….) o per macchinari e impianti per uso industriale (presse, saldatrici, torni, compressori, computer, illuminazione, ecc).

Entro quanto tempo dall’installazione inizio a toccare con mano il risparmio economico?
Da subito, non appena connesso alla rete elettrica nazionale (Enel o gestori vari).

Posso installare un impianto fotovoltaico su tutti gli edifici?
Sì, quasi sempre, tranne nei centri storici e in alcune zone a vincolo. In altri casi vengono rilasciate autorizzazioni anche su pensiline fotovoltaiche o impianti a terra.

Servono permessi dal Comune di residenza per installare un impianto fotovoltaico?
Sì, normalmente negli impianti fotovoltaici residenziali è sufficiente una semplice comunicazione al Comune CIL/CILA e nel peggiore dei casi una paesaggistica. Negli impianti fotovoltaici industriali occorre una PAS o AU o nel peggiore dei casi una paesaggistica.

Ci sono tasse da pagare su un impianto fotovoltaico?
Bollettino
da pagare al gestore per la domanda di connessione e un altro bollettino per accettazione al Gestore della Rete elettrica (Enel).

Ci sono agevolazioni fiscali sugli impianti fotovoltaici?
Ci sono le detrazioni fiscali nel valore del 50% del costo dell’impianto comprensivo di IVA al 10%.

Quanto tempo occorre per la realizzazione, da quanto firmo il contratto a quando l’impianto inizia a funzionare?
Dalla firma del contratto occorre al max circa 45 giorni per accettare il preventivo Enel. Dopo di che, nel caso di una CIL/CILA possiamo installarlo dopo qualche giorno. Il tempo per installazione per un 3-6 kW ci vogliono 2-3 giorni max. Poi bisogna aspettare l’allaccio Enel che al massimo entro 60 giorni dall’accettazione del preventivo. Dopo l’allaccio / collaudo, ossia lo stesso giorno, l’impianto entra in produzione. In totale al massimo entro 3 mesi dalla firma del contratto con Greenel, salvo autorizzazioni paesaggistiche, in quel caso i tempi possono allungarsi al massimo di altri 2-3 mesi.

Quali impianti della casa posso alimentare con un impianto fotovolatico?
Si può alimentare tutta la casa. Nel caso che l’energia erogata dall’impianto fotovoltaico non sia sufficiente l’impianto preleva energia dalla rete, come succede normalmente di notte, quando l’impianto fotovoltaico non eroga energia.

Ho sentito dire che l’energia prodotta dal mio impianto fotovoltaico domestico posso anche rivenderla a terzi. Potete spiegarmi meglio?
In linea generale non è possibile per legge. E’ possibile solo nel caso di società produttrici di energia FER o CAR che realizzano un Sistema di Efficienza di Utenza chiamato SEU.

Che tipo di manutenzione richiede un impianto fotovoltaico?
L’impianto richiede alcuni controlli meccanici e elettrici, oltre la pulizia dei moduli 1 volta l’anno.

Quanto tempo dura un impianto fotovoltaico prima che debbano essere sostituiti i pannelli o altri componenti?
Oltre 25 anni.

Molti degli impianti che vedo sui tetti dei miei vicini sono antiestetici. Esistono soluzioni meno invasive e esteticamente più gradevoli?
Esiste una soluzione che fa risultare quasi invisibile l’impianto installato sul tetto. Si tratta dei cosiddetti impianti fotovoltaici integrati, che si “integrano” nella copertura del tetto, opportunamente scavata per accogliere i pannelli, che in questo modo risultano più o meno allo stesso livello della copertura, senza il classico montaggio a sbalzo.

Che tipo di collaborazione avete con Enel?
Greenel è un’azienda concessionaria e partner di ENEL.

Siete voi stessi che installerete l’impianto che sto per acquistare oppure subappaltate a ditte sconosciute?
Sì, installiamo gli impianti direttamente con i nostri tecnici – personale professionale qualificato – per la massima cura possibile nel lavoro di installazione.

Se ho un problema dopo l’installazione e mi rivolgo a voi, posso essere sicuro della vs. assistenza oppure sarò rimbalzato verso una ditta fantasma che non riuscirò mai a contattare?
Siamo l’unico contatto con il cliente sia per le autorizzazioni, il montaggio e eventuale manutenzione – se affidata – per assicurare la massima semplicità di gestione delle eventuali richieste dopo l’installazione.

Quando chiamo Greenel per assistenza tecnica posso parlare con delle persone in carne e ossa o sono costretto a vagare in un centralino automatico, con la sola possibilità di lasciare un messaggio in una segreteria telefonica?
Rispondiamo direttamente noi al cliente, attraverso il nostro centralino.

Potrò ricevere solo assistenza o anche burocratica?
I nostri clienti potranno ricevere assistenza sia tecnica che burocratica.

Avete una sede reale, con degli uffici e del personale, o siete solo un sito Internet e un numero telefonico?
La sede di Greenel è situata a Pieve a Nievole (Pistoia), in Via Fonda, 1. Nei locali di Greenel si trovano gli uffici direzionali, l’ufficio commerciale, l’ufficio tecnico e il servizio clienti.

Esistono dimensioni minime del tetto sul quale posso installare i pannelli fotovoltaici?
Per un piccolo impianto fotovoltaico da 2 kW occorre una superficie del tetto di circa 15 metri quadri.

C’è una garanzia sugli impianti che montate, e che cosa copre?
Sui propri impianti Greenel dà la garanzia prevista dalla legge.